Come diventare un esperto di marketing online

Come diventare un esperto di marketing online

Molti esperti di marketing ritengono che l’unico modo per raggiungere il successo sul posto di lavoro sia fare carriera all’interno di un’azienda. In realtà esiste un’altra possibilità: diventare consulenti di marketing indipendenti. Il mercato dei consulenti di marketing online è in crescita, in parte guidato dal fatto che alcune società sono titubanti nell’investire in costose agenzie di comunicazione, con l’obiettivo di investire in un singolo esperto in grado di formare i propri team interni.

Certo, il lavoro autonomo non è per tutti; ci sono pro e contro con qualsiasi lavoro. Vediamo insieme quali sono alcuni degli obiettivi e degli aspetti positivi del diventare consulente di marketing online.

Cosa fa un consulente di marketing?

Il lavoro di un consulente di web marketing varia notevolmente a seconda della società e del progetto, ma in genere comporta la consulenza alle aziende sul modo migliore per migliorare le vendite o portare nuovi clienti. I consulenti di marketing online potrebbero valutare gli attuali sforzi di marketing e suggerire miglioramenti, pianificare e implementare determinati tipi di campagne di marketing, formare altri esperti di marketing sulle migliori pratiche e suggerire nuovi contenuti, flussi di lavoro o metodi per raggiungere i consumatori.

Qualifiche di un consulente di marketing

Se vuoi diventare un consulente digital marketing, più che di una laurea avrai bisogno di molta esperienza sul campo. Nonostante ci siano sempre più corsi presenti online su come diventare un esperto di marketing, il miglior modo per sperimentare è prendere clienti anche piccoli sui quali fare pratica e testare diversi approcci. Tuttavia è utile:

  • Un grande portfolio che mostri una serie di case studies nel marketing online
  • Esperienza pluriennale come marketer aziendale a tempo pieno
  • Esperienza in una nicchia specifica o esperienza di lavoro in una vasta gamma di settori
  • Forti capacità di copywriting e comunicazione
  • Competenza di marketing in una vasta gamma di settori (social media, contenuti, SEO, lead generation, PPC, ecc.)
  • Forti competenze in Excel, PowerPoint, Salesforce e Microsoft Office
  • Comprensione di strategia vs. tattica (una strategia è un piano d’azione con un obiettivo, mentre una tattica è un’azione specifica che fa parte dell’attuazione della strategia)
  • Capacità di leadership, professionalità e attitudine motivata
  • Capacità di ascoltare ed entrare in empatia

Se hai tutte queste competenze sei sulla buona strada per diventare un consulente di marketing online di buon livello.

Guadagnare la fiducia dei clienti

Non otterrai mai clienti di successo se non hai la fiducia dei tuoi clienti attuali. Ci sono tre cose di cui un cliente ha bisogno per fidarsi di te: la certezza che farai di tutto per portare i risultati sperati; la convinzione che vali più di quanto ti paghino e una garanzia che fornirai una risposta chiara e tempestiva ogni qualvolta sarai chiamato in causa.

Capisci come il marketing influenza i marchi

Molte delle aziende che cercano questo tipo di servizi sono interessate a costruire un marchio duraturo di cui i clienti si fidano perché sono preoccupati di non massimizzare i loro sforzi online. I consulenti di marketing a volte commettono l’errore di concentrarsi sulla massimizzazione delle entrate e non anche sulla percezione del marchio. Ad esempio, un’offerta a metà prezzo potrebbe aumentare temporaneamente le vendite per un cliente e aumentarne il margine di profitto. Tuttavia, se il cliente ha trascorso anni a sviluppare un’immagine di lusso, potrebbe danneggiare il marchio e danneggiare la crescita a lungo termine.

Diventa indispensabile

Quando inizi come consulente, trovare lavoro può essere difficile. Dovrai dedicare molto tempo a pubblicizzare te stesso e la tua attività. Guadagnare clienti abituali dimostra che sei affidabile e hai raggiunto il successo. Quando inizi a imparare tutto ciò che puoi sulla società del tuo cliente e sul settore in cui si trova, inizi a diventare qualcuno che è difficile da sostituire. La competenza richiede tempo e, una volta ottenuta, è insostituibile.

Controlla il tuo set di competenze per determinare a quali argomenti sei interessato, cosa già conosci e come puoi migliorare. Quindi utilizzare tale conoscenza per sbarcare i clienti in quel settore.

Non smettere mai d’imparare

I migliori consulenti non si accontentano semplicemente di aver fatto un corso di marketing o un paio di certificazioni. Stanno costantemente imparando e lavorando sulle loro abilità in modo da poter aggiornare i loro clienti sulle ultime best practice di marketing. Il marketing è in continua evoluzione ed è importante tenere il passo con l’industria.

Fai ricerche approfondite su ogni cliente

Prima di lanciarti in un progetto con un nuovo cliente, ci sono diversi passaggi che dovresti prendere in considerazione per assicurarti di aver fatto la dovuta diligenza. Ecco alcuni suggerimenti per fare proprio questo:

  1. Imposta Google Alert per il tuo cliente e i suoi concorrenti per vedere tutte le ultime notizie relative alle parole chiave per le quali cerchi di posizionare il sito dei tuoi clienti.
  2. Familiarizza con il CEO e i membri del team.
  3. Informati sulla concorrenza. Effettuare ricerche per determinare i primi 5-10 concorrenti del cliente, le loro dimensioni relative, i prodotti e servizi chiave e i loro punti di forza e di debolezza. Rivedi periodicamente queste informazioni per assicurarti che siano aggiornate.

Fai tante domande

Se a volte ti senti come Sherlock Holmes come consulente, sei sulla strada giusta! Le domande ti aiutano a capire le esigenze del cliente e cosa devi fare. Non abbiate paura di chiedere chiarimenti; è sempre meglio che completare un progetto in modo errato!

Predisporre piattaforme di promozione chiave

Anche dopo aver iniziato a ricevere clienti, devi comunque promuovere la tua attività in modo da poter alimentare il tuo parco clienti! Avere un sito web con un portfolio clienti fornisce ulteriori informazioni sulla tua attività e su te stesso come individuo. In termini di social media, scegli le piattaforme che mostrano al meglio la tua attività. Linkedin è un must per qualsiasi consulente, ma potresti anche twitter e facebook possono essere utili per la tua attività.

Per maggiori informazioni sul marketing digitale visita gstarseo.it