Come fare una esatta valutazione dell’oro che vogliamo vendere?

Come fare una esatta valutazione dell'oro che vogliamo vendere?

 

Che negli ultimi anni l'attività dei compro oro abbia subito una rapida evoluzione non è affatto un segreto. Del resto, cambiano i tempi, e cambiano anche i metodi. Quel che resta saldamente immobile, ancora alle tradizioni del passato, è la vendita dell'oro. Poiché a tutti, almeno una volta nella vita, capiterà di voler vendere il proprio oro usato per scopi più svariati. Ed è in quel momento ci si chiederà: come eseguire la valutazione di questo oro? La paura che ci attanaglia è quella di non essere truffati, e per questo il nostro caro web ci viene in aiuto con molte informazioni utili.
In via generale ci sono 3 passi per calcolare il valore dell'oro usato prima di rivilgerci ad un compro oro per richiedere la valutazione dell'oro usato che intendiamo vendere.

 

 

Il primo passo è quello di calcolare i carati dell'oro. Dividendo poi il peso degli oggetti per i carati, permetterà di arrivare a una prima stima di questi oggetti. Inoltre, grazie a questo metodo si avrà modo di comprendere se l'oro è autentico. Per capire i carati è possibile sottoporre l'oggetto a un test chimico, che nella maggior parte dei casi viene utilizzato dai gioiellieri. E qualora questo sia impossibile, basterebbe leggere la valutazione in carati sull'oggetto stesso (spesso è espresso in numerini minuscoli) oppure sulla relativa documentazione se ce l'abbiamo ancora in possesso.

 

 

Il secondo passo per capire quanto sia prezioso l'oro, è quello di pesarlo su una bilancia adatta. A meno di 50 euro si possono trovare, in rete, delle bilance specifiche in grado di pesare degli oggetti minuscoli. La precisione in grammi è davvero inestimabile, in quanto ogni grammo, e milligrammo, influirà sul prezzo dell'oggetto. Se non si può comprare una bilancia da gioielliere, niente paura! Si può sempre usare la bilancia da cucina per il cibo, anche se questa sarà, ovviamente, meno precisa. E quindi anche il valore dell'oro sarà meno preciso.

 

 

Infine, una volta che si conoscono i carati e i grammi, il resto diventa molto più facile. Esiste una formula specifica per calcolare l'esatta valutazione di oro usato partendo dei grammi. Tuttavia, occorre ricordarsi che l'oro è una materia il cui valore cambia a seconda dei movimenti del mercato ogni ora. Per questo è meglio usare internet per verificare il valore dell'oro e prendere la costante del prezzo per inserirla poi nella formula (che può essere facilmente trovata sul web).